Castelponzone

“Una corda tesa tra la terra e il fiume”, è Castelponzone, antico borgo murato senza più mura, che sorge sonnacchioso nella placida campagna cremonese, in passato fiorente nell'attività di produzione e commercio di corde.

ABITANTI
390
ALTITUDINE
30 m s.l.s.
PATRONI
Santi Faustino e Giovita