Hai selezionato

Operatori

Palazzo Zurla De Poli

Edificato nel 1520 dal nobile Leonardo Zurla, il Palazzo è un esempio di villa di caccia dai canoni cinquecenteschi lombardi.

Lo sfarzo degli ambienti è riservato esclusivamente per l’interno: il piano nobile della dimora conta il Salone d’Onore, affrescato con la raffigurazione della Favola di Amore e Psiche di Apuleio e tre sale, decorate con cicli pittorici dei maggiori artisti lombardi del tempo, tra cui Aurelio Buso De Capradossi.

Palazzo Zurla De Poli

Visita ad una bottega di liuteria

All'interno di un autentico laboratorio artigiano, il visitatore può scoprire da vicino la storia dell'arte liutaria mantenuta viva fino ai giorni nostri dalla maestria di liutai professionisti. Il Liutaio sarà il narratore della propria arte, illustrerà il suo lavoro, le fasi principali della realizzazione artigianale di uno strumento ad arco nel pieno rispetto della tradizione liutaria cremonese.
La Segreteria organizzerà una visita su misura per ogni esigenza, con spiegazione da parte del maestro Liutaio anche in inglese, francese, spagnolo, tedesco, giapponese. 

Visita ad una bottega di liuteria

Associazione culturale CrArT - Cremona Arte e Turismo

Nasciamo nel 2010 a Cremona da un gruppo di giovani amanti della storia dell'arte e della propria città, laureati in ambito umanistico e abilitati alla professione di guida e accompagnatore turistico.
Progettiamo e realizziamo eventi culturali che promuovano il territorio spaziando da visite guidate a mostre d'arte, itinerari esperienziali, contest fotografici, giochi di ruolo, progetti di didattica museale e turismo scolastico, incontri con autori. Gestiamo un format televisivo e realizziamo pubblicazioni cartacee e multimediali a carattere divulgativo.

Associazione culturale CrArT - Cremona Arte e Turismo

Caffè La Crepa

Il Caffè La Crepa nasce, come si desume da carte e documenti dell’archivio  comunale, nel 1832 come locale aperto al pubblico con mescita di vini e liquori. Questo palazzo, di origine gonzaghesca (1587-1590), oggi ospita la trattoria della famiglia Malinverno.

Caffè La Crepa

Associazione Guide Turistiche “Il Ghirlo”

L’Associazione guide turistiche “Il Ghirlo” è sorta nel 2000 a Crema e riunisce guide turistiche abilitate all’esercizio della professione di guida per le province di Cremona e Lodi. Le fondatrici sono Monica Alchieri (archeologa e insegnante), Silvia Merico (storico dell’arte e insegnante), Annunziata Miscioscia (storico dell’arte), Monica Scorsetti (storico dell’arte, archivista e insegnante), cui si è aggiunto nel 2008 Renzo Colliva (storico dell’arte e insegnante). 

Associazione Guide Turistiche “Il Ghirlo”

Il Remolino

Il Centro Ippico "il Remolino" situato tra Lombardia ed Emilia-Romagna offre ai suoi visitatori un viaggio nel verde della pianura padana proponendo attività di formazione o di escursione ippiche.
All’interno della struttura del Centro Ippico disponiamo anche di un bar e ristorante aperto a tutti, soci e non.
L’atmosfera è particolare, il ristorante dispone di una sala e di un portico con caratteristica balconata in legno e vista sul maneggio.
Il menù è caratterizzato da cucina tipica e vini DOC.

Il Remolino

Associazione Italiana del giocattolo d'epoca e da collezione - A.I.G.E.C.

L’Associazione Italiana del Giocattolo d’Epoca e da Collezione, è nata a Cremona nel 1994, dalla passione per i giocattoli di Lorenzo Cavazzoni e Monica Scolari.

Associazione Italiana del giocattolo d'epoca e da collezione - A.I.G.E.C.

Fondazione Teatro A. Ponchielli - Cremona

Il Teatro Ponchielli realizza la seguente programmazione:
- Stagioni d'Opera, Concerti, Prosa, Danza e Monteverdi Festival.
- Rassegna domenicale dedicate alle famiglie, rassegna pomeridiana dedicata alla Grande Età.
- Oltreibanchi, rassegna di teatro per ragazzi dedicata alle scuole di ogni ordine e grado con spettacoli e laboratori.
- Diritto di Critica: concorso di critica teatrale per le scuole secondarie di II°
- Incontri di approfondimento con il pubblico.
- Visite guidate.

Fondazione Teatro A. Ponchielli - Cremona